• Dott.ssa Michela Pacifico

Il carrello della spesa di Luglio


Penso a questo mese una sola canzone mi suona in mente "ai ai ai ai"...

Siamo ormai in piena estate, oltre al caldo, ce lo segnala la varietà di frutta e verdura che abbonda nei mercati contadini, sicuramente più al sud che al nord, ma anche qui ci difendiamo bene!

Questo mese abbonda la frutta, personalmente quella che preferisco, che possiamo dividere in tre classi, dalle meno alle più zuccherine.

Tra i frutti con contenuto minore di zuccheri abbiamo:

- Pesche, fragole, mirtilli, more, pere.

Frutti a medio zuccherini:

- Albicocche, anguria, ciliegie, lamponi, melone.

Frutti più zuccherini (quelli da consumare con attenzione salvo intensa attività fisica):

- Fichi e uva.

Questa distinzione ci aiuta a capire quanto possiamo mangiare dei diversi frutti, sempre stando attenti a non esagerare. I frutti nella prima classe possono essere consumati in piccole quantità anche da chi segue una dieta low-carb.

Per quanto riguarda la verdura, è questo il periodo migliore per le solanacee:

- Patate, melanzane, pomodori e peperoni.

Non possono però mancare i must dell'estate che rendono fresco ogni piatto:

- cetrioli, zucchine, cipolle e sedano.

In questa stagione sono ottime anche le verità di cicoria, i ravanelli, le bietole da costa e anche le barbabietole rosse (lo so...non tutti le amano ma spulciando tra le pagine del mio blog magari cambierete idea).

Per la serie legumi, se siete tipi da scorte (formichine come me, comprate e conservate compulsivamente), non potete perdere l'abbondanza di legumi freschi:

- piselli, fave e borlotti, qualche fortunato riuscirà a trovare anche i cannellini.

Io faccio grandi scorte di questi legumi, li pulisco e li sbollento per 3 minuti e poi, una volta raffreddati e asciugati li metto in congelatore per averli sempre a disposizione nei primi mesi autunnali.

A luglio anche gli aromi urlano "ESTATE", infatti avrete notato l'abbondanza della menta, coriandolo, basilico e lavanda che invade tutti i vasi urbani.

Tips:

fare colazione col caldo è difficile, ma non dobbiamo perdere la mira!!!

Un'idea rapida e rinfrescante è quella di preparare uno smoothies, frullando la frutta freddissima (o addirittura tagliata e congelata la sera prima) con dello yogurt greco e foglie di menta fresca. Verrà fuori un frullato spumoso, leggero, rapido da consumare e soprattutto rinfrescante! In questo modo vi sarete assicurati la vostra quota proteica a colazione, accompagnata dalla giusta quota di grassi e dagli zuccheri e vitamine della frutta.

#Stayhealthy

#fruttadistagione #verduredistagione #stagionalità #estate #luglio

  • Facebook - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio
  • LinkedIn - cerchio grigio